A Gatto Corvino un cartello ricorda che i bambini giocano ancora per strada

703

Un cartello è stato affisso qualche giorno fa in contrada Gatto Corvino a pochi chilometri da Marina di Ragusa in cui c’è scritto: “Rallentare, qui i bambini giocano ancora per strada”.

Un cartello fortemente voluto dagli abitanti della contrada, che avvisa gli automobilisti di procedere con prudenza perchè in quelle strade i bambini giocano ancora liberi e spensierati, lasciando a casa videogiochi e computer e andando in strada con palloni e biciclette come si faceva una volta.

Giochi che ormai abbiamo quasi dimenticato e per tal ragione, serve un cartello per ricordare che, fortunatamente, ci sono ancora dei ragazzini che preferiscono riunirsi per dare ‘quattro calci a un pallone’ o per saltare la corda, anziché avere sempre tra le mani uno smartphone.

Un cartello fortemente voluto dagli abitanti di quella zona residenziale che vogliono così dimostrare la loro attenzione verso i bambini, e non solo quelli della loro contrada.