La ‘regina del mare’ l’Amerigo Vespucci da domani in Sicilia

1743

Ripartita da Livorno a fine giugno la nave scuola Amerigo Vespucci della Marina militare ha dato inizio alla campagna d’istruzione 2020 che si svolgerà nel Mediterraneo e si concluderà a Taranto il 22 agosto. Da domani la ‘regina del mare’ transiterà nello stretto di Messina e proseguirà la navigazione lungo la costa sud-est della Sicilia, davanti  le coste di Messina, Taormina e Catania, per poi fare tappa a Siracusa, dove è atteso il suo arrivo intorno alle 9 del mattino di martedì. Già nella serata di martedì si potrà ammirare la cerimonia dell’ammaina bandiera, che vedrà coinvolti i 106 allievi ufficiali della 1′ classe dell’Accademia navale assieme all’equipaggio e, all’imbrunire, la caratteristica illuminazione tricolore dell’unità d’Italia.