Polizia arresta vittoriese in possesso di 18 dosi di cocaina

383

Gli uomini del Commissariato di Pubblica sicurezza di Vittoria hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato di un 41enne vittoriese. Durante una ricognizione per le vie del centro di Vittoria, i poliziotti della squadra investigativa hanno notato un uomo, già noto alle forze dell’ordine, seduto davanti l’uscio della propria abitazione. Quest’ultimo, alla vista degli agenti, mostrava palesi segni di nervosismo quindi cercava di defilarsi riponendo nella circostanza una mano in tasca. Ritenuto sospetto tale atteggiamento, i poliziotti procedevano al controllo, sottoponendolo a perquisizione personale, successivamente estesa all’abitazione. La perquisizione consentiva di rinvenire presso la casa dell’uomo due involucri in plastica termosaldata nonché un bilancino di precisione. I due involucri a loro volta contenevano complessivamente 18 distinte dosi di cocaina per un peso compressivo di circa di 6,5 grammi. La sostanza ed il bilancino di precisione venivano sequestrati, mentre il 41enne veniva tratto in arresto e condotto presso l’Ufficio di polizia per le formalità di legge. Ultimati gli adempimenti di rito su indicazione del Pubblico ministero di turno, l’uomo veniva sottoposto al regime degli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità giudiziaria.