Eliana e Filippo, due anime volate via troppo presto

2725

Dalle frasi di incoraggiamento, di ieri, a “Non mollare” a quelle di addio che hanno spento, oggi, ogni speranza.
E così che si presenta il profilo Facebook di Filippo Calvo il giovane che nella notte tra domenica e lunedì è rimasto coinvolto nell’incidente stradale alle porte di Scoglitti e che questa mattina è deceduto all’ospedale Cervello di Palermo. Volato via troppo presto come la fidanzata, Eliana Denaro, vittima dello stesso incidente.
Due ragazzi giovani, felici, innamorati che stavano vivendo una serata fuori, a respirare l’aria dell’estate, con la voglia di divertirsi, di stare insieme, di fare un giro in moto per sentirsi liberi e felici. Ma in sella a quella moto purtroppo, i due giovani hanno trovato la morte.
Volati via a distanza di poche ore l’una dall’altro, e l’unica consolazione che resta è pensare che Filippo abbia raggiunto Eliana per stare insieme per sempre, tenendosi per mano e continuando a condividere quell’amore giovane e puro che li ha uniti anche nell’ora più buia.
Due morti premature, che lasciano sgomenti e addolorati i familiari, gli amici e un’intera comunità. La città di Vittoria oggi, nel giorno dei funerali di Eliana, ha proclamato il lutto cittadino.
Gli amici hanno voluto dare il loro addio anche sui profili social dei ragazzi, descrivendo il sorriso di entrambi, la voglia di scherzare di Filippo e l’amore che lo univa a Eliana.
Adesso ai due fidanzati spetta il compito più difficile, vegliare sulle famiglie, per dare loro il coraggio di superare queste perdite, una sfida che nessuno dovrebbe mai affrontare.