Samuele Sapuppo, un ragusano nella Top 12 del rugby

348
Samuele Sapuppo, classe 1997, è un giovane atleta ragusano, cresciuto nelle giovanili della nostra città e ora arrivato al Rugby Colorno.
Così dalla prossima stagione sportiva Samuele giocherà nel massimo campionato italiano di Rugby, la Top 12.
Ho iniziato con la prof.ssa Giummarra quando avevo 13 anni – racconta Samuele – poi il passaggio all’Under 16 e infine i due anni di Accademia Under 18 a Catania, e con il Cus nell’Elite. Poi il passaggio in Serie B, con l’Amatori, a cui è seguita la Serie A. Oggi l’avventura con il Rugby Colorno, da n° 8 Flanker“.
“Una chiamata inattesa – continua a raccontare – che mi permetterà di giocare a fianco e contro atleti di grande spessore”.
La Top 12 infatti, equivale alla Serie A del Calcio.
Ovviamente resta, strettissimo, il legame con la società del Ragusa Rugby che a Samuele ha dedicato un post pubblico su Facebook e a cui il ragazzo ha risposto che “non mi dispiacerebbe, un giorno, dare il mio piccolo o grande contributo, in termini di esperienza, ai tanti ragazzi che vivono, come me, le prime esperienze rugbistiche. D’altronde, è questa la caratteristica fondamentale, e più bella, del nostro sport“.