Positivo un calciatore del Ragusa calcio, sospese tutte le attività

940
Comiso calcio, cambio di società salta
Immagine di repertorio

L’Asd Ragusa Calcio 1949 ha comunicato, “a malincuore”, di avere sospeso con effetto immediato ogni attività, a cominciare dall’allenamento in programma oggi pomeriggio allo stadio di viale Colajanni. La decisione è stata presa dopo che un giocatore regolarmente in organico è risultato positivo al Covid-19. Il resto della squadra, lo staff tecnico e i tesserati si sono collocati in quarantena volontaria. Comunicazione immediata è stata trasmessa all’Asp di Ragusa e al comitato regionale della Lega per l’applicazione dei relativi protocolli sanitari. Nel corso della settimana, l’Asp effettuerà i tamponi a tutti e, in caso di esito negativo, sarà ripristinata la normalità della situazione. Purtroppo, la stagione continua ad essere contrassegnata da episodi negativi come questi che condizionano, giocoforza, il rendimento sportivo dell’intero gruppo. L’auspicio è di potere tornare all’opera il prima possibile nel rispetto di tutte le cautele sanitarie imposte dall’attuale emergenza pandemica. In ogni caso, la società azzurra approfitterà di questo momentaneo stop per guardare con attenzione al mercato e per recuperare gli atleti che, fino a oggi, sono risultati indisponibili.