Covid, da oggi mascherine all’aperto obbligatorie in Sicilia

1503

Da oggi è in vigore, in Sicilia, la nuova ordinanza in Sicilia: resterà vigente almeno fino al 30 ottobre.

Da oggi, dunque, uso obbligatorio delle mascherine quando si è tra estranei, registrazione e tamponi rapidi per chi proviene dall’estero, controlli periodici sul personale sanitario e sui soggetti cosiddetti fragili, oltre ai divieti di assembramento. Il provvedimento in vigore si è reso necessaria visto il costante aumento del numero dei casi di Covid-19.

“La Sicilia ha dimostrato nei mesi scorsi di essere particolarmente disciplinata. Siamo convinti che bisogna tornare a una maggiore responsabilità collettiva: i casi aumentano, sono 16 i ricoverati in terapia intensiva… la situazione non è di emergenza, ma abbiamo lanciato un segnale. La mascherina va indossata, va sempre portata in giro; se non c’è nessuno in strada non c’è bisogno di indossarla, se si è con parenti non c’è bisogno. Le forze dell’ordine dovranno richiamare tutti alla responsabilità, ma molto dipende dal senso di responsabilità collettiva e individuale”. Lo ha detto stamattina il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, ad Agorà, su Raitre.