“Sminuire gli altri non rende grande nessuno”. Roccuzzo contro i leoni da tastiera

1888

Il cantante ibleo Giuseppe Roccuzzo ha commosso con la sua voce i giudici di X Factor, specialmente Emma, durante la puntata delle audition andata in onda lo scorso giovedì.

Ma a quanto pare, c’è gli non riesce proprio a gioire dei successi altrui. Un utente dei social, infatti ha commentato un ‘difetto’ fisico del cantante che nulla a vedere con il suo talento.

“Spero si rifaccia i denti se farà delle tournée” commenta il ‘leone da tastiera’, ed è proprio Roccuzzo a rispondere con un post che deve far riflettere chi troppo spesso e troppo alla leggera, scrive commenti per offendere.

“È chiaro che ognuno può commentare come vuole.
Adesso mi chiedo: che senso ha sottolineare dei difetti che io stesso vedo? Sono pesi che mi porto dall’adolescenza, muri con cui ho gia combattuto. La vita non mi ha dato denti perfetti e non sono alto 1.80, quindi?

Non sarei dovuto andare in televisione perché non ho mai potuto permettermi determinate cose? Sminuire gli altri non rende nessuno più grande.

Respiriamo tutti la stessa aria.

Non parlo tanto per me che ormai l’ho superata, quanto per chi subisce ogni giorno. SPERO CHE TUTTI RIESCANO A COMBATTERE I MOSTRI CHE GLI ALTRI CREANO #respiriamotuttilastessaaria