Due medaglie d’argento per la Judo club Koizumi Scicli

108

Un successo davvero esaltante per la società sciclitana, per Filippo Cicciarella e per Vincenzo Pelligra (classe 2003) il più giovane in gara,  che ripaga questi atleti che si allenano praticamente giornalmente.

Un percorso lungo pieno di sacrifici, di rinunzie e di momenti difficili, che però dopo un lungo periodo trascorso lontano dalle competizioni agonistiche, a causa della pandemia in atto, ha visto appena se ne avuta la possibilità gli atleti della Koizumi Scicli, Filippo Cicciarella e Vincenzo Pelligra, protagonisti e vincitori entrambi di una meritata medaglia d’argento portando ancora una una volta la società sciclitana a brillare tra le società più prestigiose d’Italia.

Ad accrescere la soddisfazione per gli atleti Filippo e Vincenzo è la tanto attesa Convocazione al collegiale Nazionale Juniores previsto dal 26 ottobre al 2 novembre che non tarda ad arrivare dopo l’esaltante prestazione e dal quale usciranno fuori i nominativi che andranno a comporre la squadra Nazionale che partirà per disputare il Campionato Europeo ad oggi previsto a Porec (CRO) dal 4 al 6 novembre p.v..

Grande soddisfazione per il Maestro Maurizio Pelligra che, imperterrito, trasferisce il suo talento e la sua filosofia di impegno, sudore e serietà ai ragazzi che calcano il tatami della sua palestra di Scicli.