Sfiorata tragedia a Modica

1870

Ha rischiato di precipitare nell’area sottostante Via Nazionale a Modica un uomo straniero che lo scorso pomeriggio ha perso il controllo della propria Citroen finendo contro l’inferriata di ferro che delimitata il marciapiede della trafficatissima arteria. Con l’impatto violento, l’utilitaria ha divelto un paio di metri della struttura di sicurezza, e dopo un paio di testa coda ha concluso la sua corsa senza finire, fortunatamente, nel burrone. Sul posto la polizia locale e i carabinieri. L’automobilista è rimasto illeso.