Avviato il programma di rimozione delle discariche abusive nel territorio di Comiso

143

“È In corso la rimozione di varie discariche presenti nel territorio comunale – spiega l’assessore all’Ambiente di Comiso, Biagio Vittoria – . In questi giorni, con la bonifica di una discarica in contrada “passaporto” ed una in contrada “Billona” si è avviato un programma di rimozione delle discariche abusive presenti nel nostro territorio che ci vedrà impegnati, malgrado l’imperversare della crisi sanitaria che  costringe tutti alle limitazioni della  zona rossa, nel continuo contrasto all’abbandono dei rifiuti solidi urbani. Contrada “Targena”, contrada “Comuni”, contrada “Monacazza” sono i primi interventi, tra gli altri siti interessati,  che si protrarranno per l’intero mese di dicembre. La stessa attenzione ovviamente è riservata all’interno del perimetro urbano di Comiso e Pedalino dove, oltre agli interventi giornalieri di spazzamento, diserbo e trattamento del verde pubblico, è in corso la potatura di alberi di alto fusto, con oramai tanti interventi eseguiti quali viale della Resistenza, via di Vita, via San Biagio, via Vittorio Emanuele ed altre vie del centro abitato. Certo, ci amareggia – continua Biagio Vittoria- che anche in questo particolare momento in cui abbiamo anche attivato la raccolta speciale per le persone risultate positive, ci siano ancora persone del tutto refrattarie al rispetto di regole e ambiente. Questo, come ovvio che accada, ci impegna ulteriormente nell’impiego di forze e risorse umane che sono costrette a operare anche per contrastare i fenomeni di abbandono dei rifiuti. Ma nei dovuti tempi e con i debiti strumenti, noi siamo sul territorio. Infine – conclude Biagio Vittoria – non posso che rivolgere ancora una volta il mio invito a coloro i quali si ostinano a insozzare il nostro territorio,  a fare una corretta differenziata. Le sanzioni che vengono elevate, costano il doppio della TARI” !