Ancora una tre giorni di screening nei tre distretti di Ragusa, Modica e Vittoria

985

L’Asp di Ragusa comunica che lo screening per la ricerca Sars-Cov2, a mezzo tampone antigenico rapido, continuerà a svolgersi in favore degli studenti degli istituti di istruzione di 2° e 1° grado,  elementari e scuola d’infanzia, docenti e non e familiari, nei tre distretti di Ragusa, Modica e Vittoria.

L’attività di monitoraggio continuerà a svolgersi in modalità drive-in nelle giornate di sabato 28, domenica 29 e lunedì 30 novembre 2020, dalle ore 9.00 alle 15.00. 

checkpoint attivi, comunicati all’Assessorato, come da concertazione con i Direttori di Distretto, sono i seguenti:

  • Distretto di Ragusa: ore 9.00 – 15.00

Teatro Tenda

  • Distretto di Modica: ore 9.00 – 15.00

Modica – c/da Michelica zona artigianale

Scicli –C/da Zagarone Protezione Cvile

Pozzallo – Centro Com Protezione Civile viale Australia

Ispica – Sede Protezione Civile

  • Distretto di Vittoria: ore 9.00 – 15.00

Vittoria – Cittadella ex fiera Emaia

Comiso – Ospedale “Regina Margherita” e solo lunedì 30 novembre anche a Pedalino presso il Centro culturale “Esperia” –  

Acate – (solo domenica 29 novembre) – Piazza Calvario locali adiacenti VV.UU.

 Si raccomanda che, al fine di favorire lo svolgimento delle attività di monitoraggio e ridurre i tempi di attesa, i cittadini inclusi nello screening, in alternativa alla compilazione in loco, possono prenotare il tampone rapido accedendo al portale www.siciliacoronavirus.it cliccando sul bottone “Tampone rapido Covid 19” e compilando il modello di registrazione, nel quale si potrà scegliere la località del drive-in tra quelli proposti e la data disponibile.

In sede di registrazione, nel Form si deve selezionare la categoria di appartenenza “Utenti residenti o domiciliati nella provincia di Ragusa” e compilare i campi.

Coloro che eseguiranno detta prenotazione, dovranno presentarsi nella località prescelta esibendo la prenotazione in forma cartacea o telematica e la tessera sanitaria.

Si sottolinea che il test si effettua su base volontaria. 

Il coordinamento delle attività è stato affidato alla referente dr.ssa Carmela La Terra, direttore dell’UOC Assistenza di Base che, in collaborazione con i tre Capi distretto: Ragusa, dr. Giovanni Ragusa; Modica, dr. Claudio Caruso e Vittoria, dr. Giovanni Di Giacomo, ha curato l’allestimento dei drive-in in tutti i comuni della provincia.

L’iniziativa registra la fattiva collaborazione dell’Istituzione scolastica e dei Rappresentanti dell’Amministrazioni locali.

L’UOC Servizio informatico, direttore dr. Massimo Iacono, ha creato una piattaforma che permette, in qualsiasi momento, di aggiornare tutti i dati e fornire le informazioni utili ai sindaci per programmare le attività di screening con il mondo della scuola. Un lavoro che vede il team del dr.Iacono sempre impegnato nel garantire qualificate competenze professionali.

Collegandosi al sito dell’Asp, nella pagina: https://www.asp.rg.it/news/1338-tampone-rapido-covid.html è possibile prenotarsi e scaricare il modello per il consenso informato di cui occorre munirsi.