Da piazza Malta alla riserva dell’Irminio, il nuovo tratto della pista ciclabile

1083

Con determinazione n. 1570 del 22 marzo 2021 del Settore XI – Appalti e Contratti,  è stato approvato l’esito delle operazioni di gara del 7/12/2020 relative alla procedura negoziata per l’appalto dei lavori di realizzazione della pista ciclabile a Marina di Ragusa – tratto Piazza Malta – Lungomare Andrea Doria – Via Cavaliere M. Calabrese.

Con lo stesso provvedimento è stata quindi dichiarata aggiudicataria dell’opera pubblica  l’impresa CO.VIR. Srl di  Cesarò (ME), per il prezzo di euro 764.122,57 compresi gli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso pari ad euro 21.100,00, al netto del ribasso offerto del 28,134% sul prezzo a base di gara di euro 1.055.000,00 comprensivo di oneri di sicurezza.

 

“La nuova pista ciclabile di Marina di Ragusa che questa Amministrazione comunale ha programmato e che realizzeremo – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Gianni Giuffrida –  si aggiunge a quella esistente relativamente al tratto Scalo Trapanese – Casuzze. La pista, si estenderà per circa 2,4 Km, iniziando da Piazza Malta, percorrerà tutto il Lungomare Andrea Doria, a fianco del marciapiede lato mare, attraverserà l’area a verde pubblico attrezzato e proseguirà lungo tutta via Cavaliere Calabrese fermandosi nella zona della preriserva dell’Irminio. Si tratta di un intervento che ci consente di estendere il tracciato ciclabile presente a Marina molto apprezzato dalla cittadinanza e dai tanti turisti sempre più attratti dalla bellezza della nostra fascia costiera”.