Supporto psicologico all’hub vaccinale di Ragusa

497
Immagine di repertorio

Sin dalla sua apertura il Centro hub provinciale dell’Asp di Ragusa, ex ospedale Civile, ha previsto un servizio di supporto psicologico per chi ne ha bisogno.

Infatti, l’Unità Operativa dell’Emergenza – U.O.C. Psicologia -, direttore ff dott. Vito D’Amanti, garantisce l’assistenza psicologica dedicata ai cittadini che vi si recano – per sottoporsi alla vaccinazione – che ne fanno richiesta.  

Scopo del servizio è sia quello di aiutare a gestire eventuali stati di ansia e/o preoccupazione legati alla vaccinazione stessa e, più in generale, alla situazione pandemica. Ma anche quello di dare informazioni su come accedere a eventuali prestazioni psicologiche, sul nostro territorio, qualora l’ansia dovesse subentrare dopo il rientro a casa o in qualsiasi momento successivo. Infatti, per quest’ ultima eventualità ci si potrà rivolgere all’ ambulatorio di Psicologia di Ragusa, chiedendo un appuntamento allo 0932 – 234931.

Per entrare in contatto con lo psicologo del Centro vaccinale basterà chiedere di lui in accettazione o rivolgersi a un qualsiasi operatore sanitario. Inoltre, lo psicologo si renderà presente con frequenza nei punti dedicati all’attesa e alle certificazioni.