Arriva il Delivery Godot, il teatro a domicilio

217

Teatro a domicilio? Lo porta la Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa, impegnata in un nuovo e particolare progetto, il Delivery G.o.D.o.T., un teatro su prenotazione, con consegna a domicilio. Gli attori iblei si trasformano così in speciali riders che, al posto del cibo a domicilio, consegnano il teatro sotto le finestre, davanti ai condomini e le case. Ispirata al Barbonaggio Teatrale Delivery di Ippolito Chiarello, fondatore della rete nazionale delle USCA – Unita speciali di continuità artistica, l’iniziativa oggi vede coinvolte oltre 40 città italiane, compresa Ragusa grazie all’impegno della compagnia iblea. La scelta del nome – Usca – non è casuale: una metafora potente per ribadire la funzione essenziale e concreta dell’arte, nella crescita della persona e della collettività. Nel cartellone firmato G.o.D.o.T. due ricchissimi menù, per adulti e per bambini. Performance di 30 minuti, nel pieno rispetto delle norme anti Covid19 e senza creare nessun assembramento, tratte dal vasto repertorio della compagnia: dal comico con Parole in libertà da Campanile, Petrolini, Sintesi futuriste, e con Dialoghi a domicilio tratto da Valentin, Pinter; al poetico-ironico con Wordelivery da Leopardi, Palazzeschi, Neruda, Lorca, Martoglio, Sintesi futuriste; al grande classico della sicilianità con Piccola Verghiana da Nedda con ballate di Lina Maria Ugolini e Pietro Cavalieri e da Cavalleria Rusticana. Attenzione particolare al pubblico dei più piccoli con due piccoli spettacoli: Il raccontafiabe da Capuana e Ro(a)dari da Rodari.

Una formula “delivery” insomma come mezzo per rimettere in moto l’arte in un momento d’emergenza e di chiusura delle agenzie culturali, un modo per continuare a fare teatro anche in questi tempi complicati per i lavoratori dello spettacolo e non solo. Gli orari delle speciali consegne sono dalle 17.00 alle 21.00. Per tutte le info su costi e prenotazioni è possibile contattare i numeri 339.3234452 – 327.7044022 – 328.2553313, o scrivere a [email protected] o alla pagina Facebook.