Sicilia in zona bianca. Ecco quando potremmo entrarci

1977

Nella girandola dei colori, ogni regione spera e pensa al futuro.

Il colore più agognato è il bianco: non è un liberi tutti, ma quasi.

Per entrare in zona bianca è necessario che le regioni soddisfino tre condizioni: avere un rischio basso, essere nello scenario di tipo 1 e avere un’incidenza dei casi inferiore a 50 casi ogni 100 mila abitanti per tre settimane consecutive. Dalla sua introduzione, nel decreto del 14 gennaio 2021, soltanto la Sardegna ha fatto ingresso nei mesi passati in zona bianca ma adesso lo scenario è radicalmente cambiato e sono tante le regioni che puntano al “bianco”.

Le prime tre regioni a fare ingresso in zona bianca saranno Friuli Venezia Giulia, Molise e proprio la Sardegna. Tutte hanno incidenza inferiore a 50 casi ogni 100 mila abitanti e se il monitoraggio del 28 maggio non riserverà sorprese, potranno ufficialmente tingersi di bianco a partire da martedì 1 giugno.

E la Sicilia? Nell’Isola i primi segnali di remissione, con i numeri in netto calo. Ma quando si riuscirà a raggiungere la zona bianca?

I calcoli più ‘credibili’ parlano del 14 o del 21 giugno. Se tutti si comporteranno nel modo più rispettoso.