Si torna in teatro! Alzato il sipario di Maison Godot

54

Si torna in teatro, e lo si fa alla grande. Lunghissimi applausi, tantissime risate e l’immancabile commozione di solcare nuovamente il palcoscenico, tra l’altro un nuovo palcoscenico, dopo mesi di buio. Questi gli ingredienti che hanno arricchito il fine settimana appena trascorso. Prima compagnia teatrale a tornare in scena, la Compagnia G.o.D.o.T. ha dato il benvenuto ai suoi spettatori nel nuovo spazio Maison Godot in via Carducci 273 a Ragusa con una speciale inaugurazione dal pieno sapore della ripartenza. Per festeggiare questo momento tanto atteso la compagnia ha proposto una versione rivista e adattata ai tempi che corrono de “L’attrice”, il one woman show che narra la tragicomica storia di Anastasia Goffredini, scritto e interpretato da Federica Bisegna, diretta da Vittorio Bonaccorso, con al pianoforte Alessio Barone.

Come sempre di grande effetto l’interpretazione della Bisegna che per circa due ore ha rapito l’attenzione degli spettatori con una recitazione continua che ha saputo perfettamente incastonarsi nelle varie azioni del racconto, tra l’altro attualizzato ai tempi della pandemia, con ironiche battute anche rispetto al contesto nazionale e ai promessi ma mai arrivati ristori per il settore dello spettacolo. In ciascuna serata si è registrata alla fine la standing ovation da parte degli spettatori presenti, felici di essere ritornati a teatro.

Si è trattato del primo spettacolo teatrale in tutta la provincia iblea, l’ennesimo primato della compagnia ragusana che non ha mai cessato di impegnarsi e di escogitare nuove proposte ai suoi spettatori nel rispetto delle regole anticovid anche in fase di pandemia. Su tutte, nonostante il difficile periodo per il comparto dello spettacolo, la decisione di aprire un nuovo spazio teatrale, la Maison Godot appunto. Venerdì scorso l’inaugurazione e finalmente la presentazione dal vivo al pubblico.

Lo spettacolo “L’attrice” sarà riproposto il prossimo fine settimana, sabato 29 e domenica 30 maggio alle ore 20.00, mentre il 3, 4, 5 e 6 giugno, alle ore 20.30, la Compagnia G.o.D.o.T. sarà impegnata con il divertente spettacolo “Crazy Boulevard – provini folli” interpretato dai giovani allievi del laboratorio junior con le scene e la regia di Vittorio Bonaccorso e i testi originali di alcuni allievi e curati da Federica Bisegna.

“Siamo felicissimi e commossi – commentano i due direttori artistici Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso – È stato un fine settimana molto intenso: abbiamo inaugurato il nostro nuovo spazio, siamo tornati in scena, abbiamo incontrato il nostro amato pubblico dopo mesi di silenzio: è stato tutto davvero molto emozionante. Nonostante la limitatezza dei posti a disposizione a causa delle restrizioni anticovid, abbiamo deciso di provarci e l’affetto che il nostro pubblico ci ha mostrato, accogliendo subito l’invito, è stata la prova che abbiamo fatto bene. Non ci resta che rinnovare l’appuntamento per questo fine settimana e poi dal 3 al 6 giugno”. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i recapiti 3393234452 e 3384920769 o scrivere alla mail: [email protected] La prevendita dei biglietti (costo 10 euro) è prevista presso la sede della Compagnia G.o.D.o.T.