Sospesi i tamponi rapidi. Scarseggiano i test

2131
Immagine di repertorio

A partire dal 1° giugno sono sospesi, temporaneamente, i test rapidi nei drive in della provincia di Ragusa.

Lo comunica l’Asp di Ragusa, che spiega:

“La sospensione è dovuta alla momentanea difficoltà, che prescinde le competenze dell’Asp, nell’approvvigionamento dei test rapidi”.