Recuperato il corpo del giovane disperso in mare

5271

Si sono concluse nel peggiore dei modi le ricerche del giovane che era disperso da ieri pomeriggio nelle acque antistanti Cava d’Aliga.

Il corpo senza vita è stato rinvenuto davanti agli scogli di Bruca ed è stato recuperato dai soccorritori pochi minuti fa.

Le ricerche erano iniziate nel pomeriggio di ieri. In volo anche un elicottero della Guardia costiera che ha operato insieme alle motovedette e al gommone della capitaneria di Porto di Pozzallo. La Cp 325 ha poi proseguito le ricerche per tutta la notte.

Ieri il giovane di origini tunisine stava facendo un bagno con due amici, un ragazzo e una ragazza. Gli altri due giovani erano tornati a riva e, non vedendolo arrivare, hanno chiamato i soccorsi.

Oggi il tragico epilogo delle ricerche.

La vittima aveva 21 anni, si chiamava Nassim El Ouaer