Ragusa festeggia San Giovanni Battista

119

Anche quest’anno, perdurando l’emergenza sanitaria, la Cattedrale di Ragusa ha promosso un calendario di iniziative sostanzialmente liturgiche in occasione della solennità della Natività di San Giovanni Battista. Le celebrazioni per il Patrono della città e della diocesi di Ragusa vedranno il loro culmine giovedì 24 giugno. Prendono il via, però, a partire da lunedì 21 giugno con il triduo di preparazione. Come ormai da tradizione, sono previste le celebrazioni di due sante messe, alle 9 e alle 19, intervallate dalla preghiera del Rosario, prevista per le 18,30. Lunedì la celebrazione della santa messa sarà presieduta dal sacerdote Antonio Cascone, martedì dal sacerdote Giuseppe Raimondi e mercoledì dal sacerdote Marco Diara. Per l’occasione, il 21 giugno, alle 19,45, lo stesso don Diara curerà la catechesi iconografica dal titolo “San Giovanni Battista nell’Arte”, un viaggio tra le immagini sacre, i simbolismi e i significati religiosi relativi alla figura del santo precursore. “E’ un momento speciale e intenso – afferma il parroco, il sacerdote Giuseppe Burrafato – come tutti quelli che abbiamo vissuto in questo periodo da quando l’emergenza sanitaria ha preso il via lo scorso anno. Sarà una occasione che ci servirà, anche stavolta, per riflettere sul nostro essere cristiani e sulle reali capacità che abbiamo di stare accanto a chi ha bisogno. E in questo periodo sono davvero molte le persone che necessitano di sostegni”. Sino al 24 giugno sarà possibile accendere le torce in onore di San Giovanni Battista nel giardino di corso Vittorio Veneto. E’ possibile rivolgersi in sacrestia per ottenerle. Tutte le sante messe e gli eventi all’interno della Cattedrale possono essere seguiti in diretta streaming sul sito www.catttedralesangiovanni.it e sulla pagina Facebook “Cattedrale San Giovanni Battista – Ragusa”. All’interno della Cattedrale sono consentiti 200 posti a sedere. In occasione delle celebrazioni in questione, l’impresa ecologica che si occupa di gestire il servizio di igiene ambientale sul territorio cittadino di Ragusa, la ditta Busso Sebastiano, procederà a una pulizia straordinaria dei luoghi immediatamente attorno alla Cattedrale per fare in modo che gli stessi possano presentarsi in maniera più decorosa del solito. Il parroco precisa, altresì, che si possono acquistare o prenotare in Cattedrale per le feste di giugno e agosto i drappi ornamentali da esporre nelle proprie abitazioni come segno di affidamento e di devozione nei confronti del Battista.