Variante Delta, dieci migranti positivi. Erano arrivati a Lampedusa, sono in isolamento

446

Primi casi in Sicilia di variante Delta, l’incrocio tra l’indiana e quella inglese. A essere contagiati dieci migranti, arrivati a Lampedusa ma provenienti dal Bangladesh seguendo la rotta libica.

Lo riporta Fabio Geraci sul Giornale di Sicilia, spiegando che i migranti sono tutti asintomatici e ora in isolamento in una nave-quarantena al largo delle coste dell’Isola.

I casi sono stati individuati alla fine di maggio e comunicati al Ministero della Salute, all’Istituto Superiore di Sanità e alla Regione.

In Italia, finora, la Delta è poco presente, in Sicilia è la prima volta che viene riconosciuta.