Comiso, emessa ordinanza limiti e divieti di somministrazione alcolici

348
Bottiglie contro le vetrine
Immagine di repertorio tratta dal web
I recenti plurimi episodi di disturbo e minaccia della quiete pubblica avvenuti anche a Comiso che hanno destato preoccupazione, hanno imposto un irrigidimento dei provvedimenti a presidio della sicurezza urbana.
Pertanto, è già in vigore l’Ordinanza predisposta dalla Polizia Municipale e firmata dal sindaco Maria Rita Schembari, con la quale si limitano la somministrazione, la vendita ed il consumo di alcolici e bevande in vetro in generale.
Di seguito un quadro dei punti maggiormente caratterizzanti il provvedimento che potrà essere scaricato dal sito istituzionale del Comune di Comiso:
1) Dalle ore 20:00 alle 06:00 divieto di vendita bevande (alcoliche e non alcoliche) in vetro e lattine.
2) Dalle 20:00 alle 06:00 divieto di somministrazione e vendita per asporto di bevande alcoliche (è consentito solo il consumo presso il locale).
3) Solo per i DISTRIBUTORI AUTOMATICI:
DIVIETO H24, assoluto, di vendere bevande in vetro di qualunque natura.
Gli stessi non possono vendere alcolici o superalcolici, anche in contenitori di plastica, dalle 18:00 alle 06:00.
4) Dalle 18:00 alle 06:00 NON SI POSSONO CONSUMARE BEVANDE IN VETRO, ALCOLICHE O ANALCOLICHE, IN GIRO PER LA CITTA’.
5) Non sono tollerati atteggiamenti contrari al buon costume