Sicilia, cresce il numero dei giovani vaccinati. A rilento gli over 50

296

Sono i giovani a spingere la campagna di vaccinazione: in attesa di affrontare, non prima della seconda metà di agosto, i nodi legati a trasporti, scuola e lavoro, e con la risalita delle terapie intensive, l’ultimo report del governo certifica una situazione che potrebbe essere ancora più evidente tra 7 giorni, quando sui dati si vedrà l’effetto del decreto che rende obbligatorio dal 6 agosto il green pass per poter accedere a tutta una serie di attività e servizi.

I numeri dicono che nell’ultima settimana sono stati vaccinati con la prima dose o la dose unica (perché hanno già avuto il Covid) quasi 350mila under 30, 118mila dei quali giovanissimi tra i 12 e i 19 anni: una crescita tripla rispetto a quella degli adulti tra i 50 e i 69 anni, fascia nella quale si sono vaccinati negli ultimi sette giorni con la prima o unica dose in 124mila.