Nuoto, buoni risultati per gli atleti dell’Erea

64

Anche in pandemia l’Erea non si ferma. Ed ai campionati regionali Esordienti conquista un secondo posto con gli Esordienti B ed un quinto posto con gli Esordienti A. Si conclude una stagione lunga e difficile. Ha vinto il gruppo, ha vinto la società, ha vinto la tenacia di tutti gli addetti ai lavori, dei genitori e soprattutto degli atleti che hanno continuato a credere nel progetto dell’Erea e che la pandemia non avrebbe distrutto il lavoro di anni e soprattutto la speranza di tanti bambini che hanno continuato ad allenarsi per poter gareggiare. Un bilancio Bilancio positivo con ben sei atleti sul podio: Paolo Brullo nei 100 farfalla, Lorenzo Carfi’ nei 100 misti, Francesco Nicosia nei 100 e 200 stile libero, Rita Pluchino nei 50 stile libero, Riccardo Sammito nei 200 dorso e Leonardo Perlini campione regionale nei 200 stile libero e nei 200 dorso e medaglia d’argento nei 100 dorso.

“Il sorriso di questi piccoli atleti, ci dimostra che avevamo ragione. Si doveva gareggiare e si dovrà gareggiare anche in futuro. Abbiamo vinto. Ha perso solo chi non ci ha creduto. La Squadra Agonistica Nuoto Erea C’È” – scrivono dalla dirigenza – che aggiunge: “La società ringrazia le famiglie ed atleti che non hanno mollato, gli allenatori per il loro impegno,il comune per la disponibilità dell’impianto per nulla scontato. Il campionato si è svolto su più giornate in tutta la stagione, dove gli atleti hanno confermato il loro valore durante tutta la stagione”. Gli allenatori che hanno portato avanti il progetto sono Massimo Canonico, Chicco Bennardello e Leonardo Ferrigno.

Questi gli atleti: Francone Viola, Garofalo Martina, Gurrieri Costanza, Iacono Marisol, Magro Bianca, Pluchino Francesca, Romano Alice, Salvo Rossi Carla, Schembari Laetitia, Celestre Giorgio, Dimarco Ernesto, La Rosa Francesco, Maltese Andrea, Migliore Giulio, Nicosia Gaetano, Pagano Adriano, Parisi Raffaele, Perlini Gabriele, Perlini Leonardo, Puccia Giansalvo, Sammito Riccardo, Schembari Vittorio, Gurrieri Carlotta, La Spina Marta, Pluchino Rita, Raspanti Martina, Sgarlata Elena, Zocco Alessandra, Brullo Paolo, Carfì Lorenzo, Dipasquale Federico, Iacono Alberto, Migliorisi Giorgio, Nicosia Francesco, Perlini Federico, Scifo Giovanni, Scribano Andrea, Tidona Samuele.