I campioni olimpici Banti e Tita ringraziano il Circolo velico Kaucana

245

“Un pezzettino di queste medaglie è anche vostro. Ci siamo portati dietro la bandiera del circolo. Non potevamo non menzionarvi e ringraziarvi per gli allenamenti e per il supporto che ci avete dato”. Così Caterina Banti e Ruggero Tita che sono saliti sul gradino più alto del podio nella classe Nacra 17 a Tokyo 2020 hanno voluto esprimere il proprio ringraziamento al Circolo velico Kaucana con un video che è stato subito ribaltato sui social e che ha già riscosso parecchie visualizzazioni. “Musica per le nostre orecchie – afferma il presidente del Circolo velico Kaucana, Giuseppe Causapruno – perché sono due ragazzi eccezionali, che abbiamo avuto modo di conoscere in modo approfondito durante i mesi in cui si sono allenati al porto turistico di Marina di Ragusa, assistiti dal Cvk. E devo dire che questa attenzione nei nostri confronti conferma quanto di buono pensavamo nei loro riguardi. Sono riusciti, davvero, ad emozionarci. E’ stato come se su quella barca ci fossimo anche noi. Tutto questo ci ha stimolato a tifare dando il massimo. Siamo davvero contenti per questa medaglia d’oro perché i nostri ragazzi, ormai li sentiamo tali, lo meritano. Una vera e propria impresa frutto dei duri sacrifici che hanno sostenuto e che, però, ha messo in luce tutto il loro talento. Naturalmente li ringraziamo per il video, per le belle parole che hanno avuto e li aspettiamo presto qui da noi, al Circolo velico Kaucana, per trascorrere qualche giornata stavolta di relax, senza l’impellenza degli allenamenti. Bravi ragazzi, siete il nostro orgoglio”.