Picchia genitore e poi si scaglia contro la Polizia: arrestato trentunenne

1920

Nei giorni scorsi, un equipaggio della Volante ha tratto in arresto per il reato di resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale D.M, di 31 anni.

Una pattuglia dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, durante il servizio di controllo del territorio transitando per una via del centro di Ragusa, veniva fermata da un cittadino che chiedeva aiuto per problemi con il figlio.

Nella circostanza gli Agenti notavano un soggetto, in evidente stato di alterazione psico-fisica, che cercava di aggredire il genitore. L’uomo, alla vista dei Poliziotti, si scagliava contro, procurando ad uno dei due delle lesioni giudicati guaribili in 10 giorni.

L’uomo veniva immediatamente bloccato ed il genitore messo in sicurezza. Condotto presso gli Uffici della Questura, D.M. è stato tratto in arresto e, dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno veniva collocato agli arresti a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.