L’1 novembre gli hub vaccinali e i centri vaccinali provvisori restano chiusi

52

L’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa comunica che in occasione del 1° novembre – festa di “Tutti i Santi” – gli hub della provincia di Ragusa e i centri vaccinali provvisori resteranno chiusi. 

Le attività di somministrazione del vaccino riprenderanno, regolarmente il 2 novembre con le stesse modalità di sempre.

L’ASP informa che per la terza dose “booster” non occorre nessuna prenotazione per tutti gli over 60 e per le persone maggiorenni con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti o preesistenti. Altresì, precisa che la somministrazione dovrà avvenire a distanza almeno 6 mesi dalla seconda dose dopo avere  completato il ciclo primario.