Covid, indice di trasmissibilità in aumento secondo i dati del’ISS

212
Immagine di repertorio tratta dal web

Secondo gli ultimi dati emersi dal monitoraggio settimanale ISS-Ministero della Salute, c’è un rischio di recrudescenza epidemica nelle prossime settimane, situazione che desta preoccupazione e impone di tenere alta la guardia.

Registrano un aumento, infatti, tutti gli indici di riferimento, con l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici balzato allo 0, 96 (la settimana precedente si era attestato sullo 0,86), mentre il tasso di trasmissibilità calcolato sui casi con ricovero ospedaliero supera la soglia epidemica di 1. Cresce anche l’incidenza dei casi Covid su base nazionale, che arriva a 46 casi per 100.000 abitanti nella settimana 22-28 ottobre, 12 in più rispetto ai 34 della settimana scorsa. Tutti elementi che portano a calcolare l’Rt atteso, cioè la proiezione per la prossima settimana, all’1,14, un dato quindi ampiamente sopra la soglia.

In aumento anche i ricoveri ordinari, che salgono al 4,5% rispetto al 4,2 della scorsa settimana, mentre restano stabili i ricoveri in terapia intensiva (3,7% alla data di ieri).