Sport da combattimento, Invernino rappresenterà l’Italia in Belgio

255

“Il 21 novembre rappresenteremo l’Italia in Belgio all’evento Emp Fight night”. A dirlo è il maestro Angelo Corifeo, titolare della Corifeo Combat Gym Training School di Comiso che precisa: “Saremo presenti a un galà internazionale di prestigio con atleti di altissimo livello provenienti da tutto il mondo. Abbiamo ricevuto l’ingaggio di questo match grazie alla nota federazione Xfc Management”. L’Asd di sport da combattimento del maestro Corifeo, affiliata al Csen provinciale di Ragusa, si prepara, dunque, per un altro evento di grande prestigio. A partecipare sarà ancora una volta Jonathan Invernino che con il suo curriculum di 24 incontri affronterà il fortissimo atleta di casa Berjan Peposhi, con ben 43 incontri all’attivo, attualmente imbattuto in Belgio, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi. “Non è di certo da meno il nostro pupillo Invernino – chiarisce il maestro Corifeo – essendo reduce da vittorie a livello italiano, europeo e mondiale in diverse sigle e federazioni. Sarà una grande battaglia ma abbiamo tutti i requisiti per affrontarla. Il professionismo ha un sapore magico. E noi cercheremo di dare come sempre il massimo”. “Facciamo i migliori in bocca al lupo a Invernino e al suo maestro – dice il presidente Csen Ragusa, Sergio Cassisi – con la certezza che, ancora una volta, riusciranno a mettersi in evidenza così come hanno fatto di recente. Si annuncia una sfida molto interessante che gli atleti di casa nostra sono pronti a onorare al meglio delle loro potenzialità”.