Asp Ragusa, si parte con la dose booster per i vaccinati Janssen

980

A partire da ieri gli hub e centri vaccinali provvisori dell’Azienda Sanitaria di Ragusa, così previsto dalla nota dell’Assessorato regionale della Salute, tutte le persone, senza vincolo di età, vaccinati da almeno sei mesi – 180 giorni – con una unica dose di vaccino Janssen potranno ricevere una dose di richiamo con vaccino a m-RNA nei dosaggi autorizzati per il “booster” di Pfizer/BioNTjech e Spikevax di Moderna).

Le persone interessate dovranno esibire la tessera sanitaria e un valido documento di riconoscimento.

L’Asp raccomanda ai soggetti che hanno completato ciclo vaccinale – prima e seconda 2 dose – e che rientrano nelle categorie indicate dal Ministero della Salute: over 60, medici e sanitari, ospiti e personale delle RSA, fragili e persone con gravi immunodeficienze, di sottoporsi al richiamo del vaccino. 

Intanto, continuano le somministrazioni delle prime, seconde e terze dosi negli hub e i centri vaccinali provvisori della provincia.

Per le giornate e gli orari consultare il sito dell’Asp:

https://www.asp.rg.it/hub/