Ghiaccio sulle strade. A Ragusa attivato il presidio della Protezione Civile

665
Il Presidio Territoriale di Protezione civile è stato attivato alle ore 6,30 di stamane e rimarrà operativo fino alle ore 10 di domani, mercoledì 26 gennaio 2022.
L’attivazione è stata decisa a seguito del bollettino SORIS del 24 gennaio 2022 relativo a stato di generica vigilanza presente nel territorio comunale che interessa la provincia di Ragusa per le condizioni meteo avverse previste nel territorio comunale che interessa le zone montane e collinari dovuto a repentino calo delle temperature durante le prime ore del mattino e conseguente formazione di ghiaccio lungo le strade comunali.
Il personale in servizio nel Presidio Territoriale effettuerà il monitoraggio dei punti critici individuati nel Piano Comunale di Protezione Civile e precisamente:
● Via Risorgimento (dal rifornimento Agip fino all’incrocio S.S. 194)
● Via Monelli
● Via Addolorata
● Via Paestum (all’altezza del cavalcaferrovia)
● Via Archimede angolo Via dei Frassini
● Corso Italia (zona Salesiani)
● Via Epicarmo (cavalcaferrovia di Via Zama)
● Viale delle Americhe (bretelle laterali e sottopassi)
● SP 13 (Centopozzi – all’altezza del sottovia S.S. 115)
● S.S. 194 (da Ibla a Giarratana).
● Discesa peschiera (Ragusa Ibla )
● Largo S.Paolo via Avv. G.nni Ottaviano (Ragusa Ibla)