Discoteche e mascherine all’aperto: da martedì scadono i provvedimenti festività

446
Immagine di repertorio

Discoteche, feste e mascherine all’aperto, da martedì si dovrebbero voltare pagina. Il 31 gennaio, infatti, scadranno i provvedimenti inseriti nel decreto Festività, entrato in vigore il 24 dicembre in vista di Natale e Capodanno.

Dalla stessa data dovrebbe cadere l’obbligo di mascherine all’aperto in zona bianca. Il condizionale, però, è quanto mai d’obbligo, visto che non è escluso che il governo proroghi i provvedimenti. L’ipotesi che circola in queste ore è quella di tenere chiuse le discoteche ancora fino al 15 febbraio. L’ipotesi più drastica è invece di mantenere i divieti ancora per un paio di mesi, fino cioè al 31 marzo quando scadrà anche lo stato di emergenza