Aveva ingerito sostanza caustica, modicano muore dopo due mesi di agonia

1229
Immagine di repertorio

Non ce l’ha fatta il modicano di 40 anni ricoverato dal mese di dicembre a Catania. L’uomo si era sentito male dopo l’ingestione di una sostanza caustica.

L’artigiano modicano, il 14 dicembre dello scorso anno, era intervenuto per una riparazione in contrada Sant’Elena Macallè. Dopo aver finito stava per salire a bordo della sua auto quando si è accasciato al suolo colto da malore e da lancinanti dolori.

Immediatamente soccorso, era stato portato in ospedale e poi trasferito nel capoluogo etneo.

Qui si è scoperto che l’uomo aveva subito serie lacerazioni interne, per avere ingerito prima qualche sostanza caustica.