Giobbe Covatta al Donnafugata di Ragusa Ibla con “SCOOP (Donna Sapiens)”

147

Arriva, in un cartellone già ricco di appuntamenti imperdibili, anche un graditissimo fuori stagione. Una sorpresa per gli spettatori del Teatro Donnafugata, gioiellino barocco nel cuore di Ragusa Ibla. Giorno 18 e 19 febbraio alle 20,30 sarà Giobbe Covatta il protagonista sul palco con il suo nuovo spettacolo “Scoop (Donna Sapiens)”. ù

Scritto dall’interprete insieme a Paola Catella, lo spettacolo è un monologo dissacrante, ma anche una dichiarazione d’amore e rispetto nei confronti delle donne. Con linguaggio irriverente e surreale, l’attore espone la sua tesi, ovvero che in effetti esista una superiorità tra le razze ma che, a tal proposito non rilevino colore o origini, quanto piuttosto il sesso: l’unica razza superiore è quella della donna.
L’idea della superiorità della donna sull’uomo viene dunque convalidata con uno stile comico e surreale, attraverso dimostrazioni provenienti dai diversi campi dello scibile: la storia, la sociologia, la medicina. A ulteriore riprova l’attore si rivolge, attraverso interviste impossibili, ad eminenti personaggi informati sull’argomento: da Dio stesso, che svela gli esilaranti retroscena della creazione dell’uomo e della donna, fino a un improbabile uomo del futuro che ci mette in guardia sui rischi di un mondo assoggettato all’arroganza maschile, passando per Nello, il povero membro maschile che chiede aiuto per le sue pessime condizioni di vita, schiavo dei ridicoli appetiti sessuali del suo padrone.
Un monologo divertente e irriverente, come nello stile dell’imprevedibile artista, eppure quanto mai attuale. Fortemente voluto dalle direttrici artistiche Vicky e Costanza DiQuattro, che con passione e costante impegno hanno reso il Teatro Donnafugata elegante cornice di spettacoli di respiro nazionale, l’appuntamento è l’esempio di un teatro di qualità che ospita artisti e interpreti di alto calibro, a beneficio del pubblico ibleo.
Per gli abbonati il costo di ingresso è di 20 euro e per loro c’è il diritto di prelazione posti fino a domenica 13 febbraio. Da lunedì 14 la prevendita sarà aperta anche ai non abbonati a 25 euro. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero telefonico 334.2208186.
Va ricordato che in base alle nuove disposizioni normative anticovid si potrà accedere al teatro, utilizzando esclusivamente mascherine ffp2, naturalmente muniti di green pass e che non si potrà svolgere il programmato aperitivo che solitamente accompagna gli spettacoli. Gli eventi della stagione teatrale hanno il contributo del Comune di Ragusa, dell’Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, del Libero Consorzio Comunale di Ragusa, della Banca Agricola Popolare di Ragusa e di Villa San Giorgio. Sponsor sono Randstad, ST Sergio Tumino, Marina Iblea, Reale Mutua agenzia di Ragusa, Argo Software e Rosso di Sicilia. Info su www.teatrodonnafugata.it