Evasione Iva da 173.000 euro, interviene l’Agenzia della Dogane di Pozzallo

540

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli di Pozzallo, a seguito di un’analisi dei rischi finalizzata al contrasto delle frodi fiscali compiute all’interno dell’unione Europea, hanno accertato un’evasione dell’IVA per oltre 173.000 euro commessa da una ditta che operava nel commercio online di prodotti elettronici di provenienza comunitaria.

I controlli effettuati hanno permesso di rilevare che la ditta, nel 2018, ha svolto l’attività
commerciale in totale evasione d’imposta.

Il responsabile dell’illecito è stato denunciato all’autorità giudiziaria.