Ragusa piange Vlad, l’istruttore di fitness morto sulla strada per Marina

28614

Vlad aveva 28 anni. Rumeno d’origine, ma ormai ragusano d’adozione. Viveva a Ragusa da quando aveva dodici anni, insieme alla mamma e alla sorella.

Tanti amici, tante passioni, tanti sogni: tutto infranto in pochi istanti lungo la strada Ragusa-Marina di Ragusa.

Il terribile impatto è avvenuto intorno alle 13 nei pressi dell’ex Cineplex: un sorpasso, forse un urto con un altro mezzo, e il volo terribile dalla sella della moto di grossa cilindrata su cui viaggiava.

È stato attivato l’elisoccorso, ma non c’è stato nulla da fare. Vlad Kazaciuc è morto in pochi minuti.

La notizia si è sparsa in fretta: Vlad era istruttore di fitness nella palestra di Marina di Ragusa.

Ai familiari e agli amici le condoglianze della redazione di Ragusah24.