Vandalizzata la targa dedicata a Padre Raffaele. Cassì: “Fatto vergognoso”

540

“Voglio mettervi a parte di un fatto vergognoso,- ha scritto il sindaco di Ragusa Peppe Cassì – perché è giusto che la città ne sia informata: la targa dedicata a padre Raffaele Campailla, parroco amatissimo dalla sua comunità e scomparso a causa del covid, è stata vandalizzata.

Sarà nostra cura procedere alla sostituzione affinché lo spazio che il suo quartiere e tutta la città hanno voluto dedicar a padre Raffaele torni preso ad onorarlo come merita”.