Il Ragusa Pride ai nastri di partenza: si terrà dal 23 al 25 giugno

325

“Due anni fa avevamo annunciato il Ragusa Pride, il primo Pride nella Provincia di Ragusa. Poi abbiamo dovuto affrontare un periodo storico straordinario. Abbiamo atteso, ma oggi possiamo comunicare che il Ragusa Pride 2022 è al nastro di partenza”.

Lo si legge in una nota del Comitato Ragusa Pride, in cui si aggiunge:

“Agedo Ragusa, Arcigay Ragusa, Katastolè Prospettive, UAAR Ragusa – con il Patrocinio del Comune di Ragusa e con il sostegno di numerose associazioni del territorio ibleo – danno inizio alle attività per la realizzazione del Ragusa Pride 2022, che si svolgerà nelle giornate del 23, 24, 25 giugno 2022. Il Ragusa Pride è nato dalla volontà di mettere in rete le numerose e diverse realtà dell’associazionismo del nostro territorio, per coinvolgere le istituzioni e la società civile in un progetto unitario di affermazione di diritti, uguaglianza e visibilità per le diversità e di contrasto a ogni forma di discriminazione. È un progetto di inclusione, informazione e integrazione, che si pone lo scopo di approfondire, anche nel nostro territorio, temi che, spesso, vengono affrontati con superficialità e pregiudizi. Il programma di Ragusa Pride 2022 – in via di definizione – prevede la partecipazione di personalità della cultura, del mondo scientifico per dar vita a eventi culturali, momenti conviviali aperti e inclusivi”.