Abbate: “Allo stato attuale, il sottoscritto è nelle sue piene funzioni di Sindaco”

201
ignazio abbate

“Allo stato attuale delle cose, il sottoscritto è nelle sue piene funzioni di Sindaco. Tutte le altre illazioni che leggo in giro non sono altro che speculazioni politiche sulla mia persona e sulla mia amministrazione”. Commenta così il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, la notizia che circola da qualche ora e che lo vorrebbe già dimissionario. “Sarà mia cura, come sempre, nel nome della trasparenza leale con ogni singolo modicano, comunicare a tempo debito attraverso una conferenza stampa ufficiale ogni eventuale decisione che verrà presa nei prossimi giorni. Lo scorso di 18 aprile ho comunicato al Segretario Generale, come da iter di legge, la mia intenzione di interrompere il mio mandato dopo 9 anni, con uno di anticipo rispetto alla scadenza naturale. Tutto questo non vuole assolutamente dire che il sottoscritto ha terminato il proprio lavoro alla guida di questa Città. L’attività Amministrativa non cambierà minimamente e continuerà con la stessa intensità degli ultimi 9 anni fino all’ultimo giorno. Che questo arriverà tra 10 giorni o tra un anno non è ancora stabilito”.