Esami di maturità, in provincia di Ragusa quasi tremila candidati

105
Immagine di repertorio

Sono 2.977 gli studenti che dal 22 giugno saranno impegnati negli esami di maturità in provincia di Ragusa.

I dati sono stati diffusi dal Ministero dell’Istruzione.

A livello regionale, invece, gli aspiranti alla maturità sono 48.904.

Infine, il dato nazionale, vede 539.678 studentesse e studenti impegnati nelle prove d’esame.

S’inizierà il 22 giugno con la prova d’italiano. Tornano, infatti, dopo due anni, gli scritti.

Il 23 giugno sarà la volta della prova specifica per ciascun indirizzo di studio. Nel primo caso, cioè per la prova d’italiano, le tracce saranno inviate dal Ministero e, quindi, saranno uguali per tutta Italia. Per la seconda prova, invece, la traccia verrà scelta dalla commissione.

Poi ci sarà una breve pausa per la correzione degli scritti e quindi inizieranno gli orali. Commissione interamente interna ad eccezione del presidente.