L’angelo deturpato (al cimitero di Marina di Ragusa)

277

È una foto che ci è giunta in redazione. Un angelo che si trova all’ingresso del cimitero di Marina di Ragusa presenta occhi e bocca ‘ripassati’ con un pennarello nero. Una pessima azione che deturpa il monumento e, soprattutto, suona come una mancanza di rispetto per il luogo sacro, quale è appunto un camposanto.

La foto ci è stata inviata da un nostro lettore che annota: “Come si può imbrattare l’angelo posto all’ingresso del cimitero di Marina?! Uno scempio e una mancanza di rispetto per chi con dolore va a trovare i propri defunti”.