I Carabinieri di Milazzo salvano una Caretta Caretta impigliata in una rete

83

Era in difficoltà la “caretta caretta” salvata nei giorni scorsi dai Carabinieri della Compagnia di Milazzo a bordo della motovedetta dislocata a Lipari. La tartaruga marina non riusciva a nuotare perché impigliata in una porzione di rete collegata tramite una cima ad un galleggiante alla deriva. I militari dell’Arma, resisi conto della condizione di pericolo, l’hanno subito soccorsa e trasportata a Filicudi, dove è stata consegnata all’associazione Filicudi Wildlife Conservation che nell’isola gestisce un pronto soccorso per le tartarughe marine.