Chiaramonte, domani la festa del patrono San Vito

143

Domani, domenica 28 agosto, è il giorno della festa esterna del patrono San Vito a Chiaramonte Gulfi. Il programma delle iniziative è molto intenso. Si comincia con le celebrazioni eucaristiche delle 9 e delle 11. Alle 12, in piazza Duomo, ci sarà la benedizione degli animali domestici e le marce sinfoniche. Alle 18,30, la confraternita Maria Santissima della Misericordia in San Giovanni Battista renderà omaggio al santo patrono con la tradizionale torcia. Alle 19 ci sarà la celebrazione eucaristica presieduta dall’arciprete parroco, don Salvatore Vaccaro, con la partecipazione delle autorità civili, militari e religiose con la partecipazione delle confraternite cittadine. Alle 20 l’uscita del simulacro del santo patrono e la processione per le vie cittadine con le soste di preghiera presso le chiese Santa Maria di Gesù, San Giovanni Battista, Santissimo Salvatore e San Filippo. Alle 23, in piazza Duomo, la riflessione spirituale sulla figura del giovane santo e l’atto di affidamento della città al santo patrono con la contestuale benedizione del popolo. Alle 23,30, al piazzale San Vito, il rientro del simulacro del santo patrono nella sua chiesa. Il presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, con il presidente sezionale di Chiaramonte, Danilo Scollo, si stanno occupando di supportare la comunicazione esterna delle celebrazioni con l’obiettivo di fare in modo che la festa possa essere sempre più conosciuta oltre i confini cittadini. Domenica 4 settembre, un epilogo dei festeggiamenti con la celebrazione eucaristica delle 19 in chiesa Madre e, alle 20, il sorteggio dei premi messi in palio in occasione della festa 2022.