Scoglitti, due ragazzi picchiano con un manganello un coetaneo

1067
Rissa
Immagine di repertorio
Un altro gravissimo episodio nella notte a Scoglitti.
Due ragazzi con un manganello di ferro hanno picchiato selvaggiamente un loro coetaneo. A denunciarlo, Piero Gurrieri, candidato m5s all’Ars.
“È un fatto gravissimo che segue di pochi giorni la violenza – denunciata dal dr. Raffa – ai danni  di un adolescente al quale a forza sono stati rasati i capelli, una rissa – coltello alla mano – nella zona del bar Miramare, il pestaggio di un ragazzino nei pressi di un locale della Riviera Cammarana ad opera di una “gang” di coetanei, e il tentativo di stupro ai danni di una ragazzina appena tredicenne” premette Gurrieri.