Forte vento e incendi: gli interventi dei Vigili del Fuoco

376

Le squadre operative del Comando dei Vigili del Fuoco sono state impegnate nel corso della notta appena trascorsa, per rimozione di rami di alberi spezzati, pali della pubblica illuminazione divelti, a causa del forte vento che ha sferzato il territorio della provincia.

Alle 6.33 di stamani le squadre disponibili in sede centrale sono state inviate lungo la direttrice che da Marina di Ragusa va verso Donnalucata, per l’incendio che si sviluppava nel canneto della riserva in prossimità della foce del fiume Irminio.

Data la tipologia e l’estensione dei diversi roghi, dopo aver inviato e trattenuto sul posto il personale smontante è stato disposto l’invio anche del personale montante, disponendo in sito di 4 squadre operative VV.F. successivamente supportate da personale A.I.B. della Forestale e da squadre della P.C. di Ragusa.

È stato chiesto l’intervento dei D.O.S. della Forestale per la richiesta dell’intervento aereo, ed è stato disposto dapprima l’invio di un elicottero e successivamente di un canadeir.

I lanci di acqua dall’alto hanno consentito di circoscrivere rapidamente l’area ed aviare la bonifica da terra ancora in corso.

E’ stato necessario interdire la viabilità, e deviare il traffico leggero su percorsi alternativi, a cura dei VV.UU. di Ragusa della Polizia Provinciale e della P.S., solamente dopo aver messo in sicurezza l’area, solamente i mezzi pesanti a fasi alterne hanno impegnato la carreggiata da e verso Marina di Ragusa.

 

Alle 7.24 la squadra operativa del distaccamento di Modica è stata inviata a Donnalucata per l’incendio di materiale plastico, imballaggi per prodotti orticoli, che si sviluppavain un capannone per la lavorazione di prodotti orticoli, di Donnalucata, agro del Comune di Scicli.

Data l’entità del sinistro sul posto è stata inviata la squadra del turno montante, e la squadra dei Vigili del Fuoco Volontari di Santa Croce Camarina e la squadra del turno Montante di Modica.

L’intervento è valso a confinare l’incendio nei due depositi di imballaggi in plastica per le lavorazioni senza che lo steso si propagasse al capannone delle lavorazioni.

Le attività di messa in sicurezza si sono concluse alle 11:00, sul posto i CC di Donnalucata per le attività di competenza.