Gaetano Scollo è il nuovo segretario del Partito Democratico di Comiso

304

Si è svolta ieri, nella sede del Partito Democratico di Comiso, la partecipata riunione del direttivo. Dopo un articolato dibattito sull’esiguo risultato elettorale a Roma come a Palermo, si è ritenuto necessario anticipare, per via dell’imminente sfida elettorale locale, il congresso del PD così da rinnovare gli organismi dirigenti, a partire proprio dal segretario cittadino. All’unanimità, il direttivo ha acclamato segretario Gaetano Scollo, già capogruppo consiliare e presidente del Partito Democratico di Comiso.

Sono davvero felice e onorato – ha commentato Scollo dopo l’acclamazione – di ricoprire questa importante carica e di avere ricevuto la fiducia e la stima unanimi e sincere da parte di tutto il direttivo. Ora bisogna mettersi subito al lavoro. Le sfide che ci attendono sono tutt’altro che semplici e occorre la massima determinazione, ma anche una buona dose di umiltà, per ricostruire un fronte democratico, un’alleanza civica e politica, in grado di competere con questo governo cittadino. Nei prossimi giorni implementerò il direttivo con energie fresche, dinamiche, che vogliono condividere con me, con noi, questo cammino, così da imprimere una vera e propria svolta al nostro partito e al governo cittadino, nell’ottica del cambiamento e della discontinuità”.