In 147 sbarcano a Pozzallo: casi di ipotermia e collassi

152
Foto di archivio

Una motovedetta della guardia costiera di Pozzallo ha tratto in salvo 147 migranti al largo delle coste siciliane, a circa 35 miglia da Portopalo. Erano a bordo di un natante in difficoltà che è stato soccorso in serata. Nelle operazioni di salvataggio è stata coinvolta anche una nave mercantile. Sono sbarcati in banchina a Pozzallo, a notte inoltrata.

Per via delle condizioni meteo marina difficili, si è rischiata una nuova tragedia nel Mediterraneo, in ogni caso ci sono stati diversi casi di ipotermia tra gli stranieri, altri hanno, invece, avuto un collasso.