Significativa operazione del Nas alla RSA di Comiso

232

Numerose sono state le verifiche eseguite dai militari del Nas in prossimità delle festività nelle province di Ragusa, Siracusa e Caltanissetta. In particolare, per quanto riguarda la sola provincia di Ragusa, sul comparto socio-assistenziale, significativa è l’operazione eseguita presso la RSA del comune di Comiso (RG), dove alla luce di altrettante anomalie e difformità agli standard ragionali, è stata interessata la competente ASP che ha disposto il blocco dei ricoveri presso la struttura in esame ed il ricollocamento dei pazienti presso altri reparti del P.O. di Comiso.
Inoltre, in questo periodo, oggetto di controlli e verifiche è stata anche la filiera dell’olio di oliva, particolarmente fiorente nei mesi autunnali. In un esercizio commerciale di Vittoria, ispettori del Nas hanno rinvenuto e sottoposto al vincolo del sequestro più di cento litri di olio extravergine posto in vendita sprovvisto di elementi utili alla tracciabilità; il quantitativo, poi, è stato campionato e avviato alle analisi di laboratorio per accertarne la genuinità.