Il grazie dell’Ail all’Istituto comprensivo ‘Pirandello’ di Comiso

176

L’Ail di Ragusa ha voluto pubblicamente ringraziare la dirigente scolastica Veronica Veneziano, tutti gli alunni, i genitori e i docenti dell’Istituto comprensivo Luigi Pirandello di Comiso per il sostegno e la generosità nei confronti dell’associazione partecipando alle iniziative di raccolta fondi, come quella natalizia e l’attuale “Uova di Pasqua”.

Mercoledì 15 marzo la presidente AIL Ragusa, Carmela Nicita, ha incontrato la dirigente, gli insegnanti e gli alunni di alcune classi quarte per spiegar loro cos’è la leucemia e sensibilizzare sull’importanza della ricerca nella lotta alla malattia.

“Questi bambini – afferma Nicita – saranno i cittadini di domani e potranno dare il loro tangibile contributo diventando futuri volontari”.