Docce pubbliche a pagamento a Marina di Ragusa contro sprechi

275

L’amministrazione comunale di Ragusa sta lavorando a un sistema di docce pubbliche a pagamento, a Marina di Ragusa, e in questi giorni sono stati installati i primi impianti di prova. “Pagando pochi centesimi – dichiara l’assessore all’Ambiente, Mario D’Asta – si potrà utilizzare il servizio a un costo esiguo ma sufficiente a educare i fruitori e a contrastare gli sprechi tramite un meccanismo a tempo. Nei prossimi giorni proseguiremo con le installazioni dando tutte le informazioni in merito all’utilizzo”.

“Seguendo modelli già collaudati  – ha aggiunto l’assessore con delega alle frazioni Andrea Distefano – abbiamo pensato a un sistema comodo, che possa tener conto delle esigenze anche delle famiglie e dei turisti. Non ci saranno app, ma sistemi altrettanto semplici come tessere o braccialetti prepagati acquistabili in loco”.